“Flash mob” del liceo musicale per fare gli auguri alla città

  • di

NUORO. Il progetto “Flash mob” del Liceo musicale “Sebastiano Satta” per fare gli auguri alla città. «È stato pensato dai docenti del Dipartimento di Musica – spiega la dirigente scolastica Carla Rita Marchetti – per offrire un messaggio di augurio e di speranza alla cittadinanza, per il tramite del sindaco, Andrea Soddu, che è stato sempre vicino ai ragazzi del nostro liceo e partecipe alle loro iniziative e anche in questa occasione non ha fatto mancare il suo apprezzamento, rivolgendo parole di affettuoso incoraggiamento. Nel difficile momento storico dovuto alla pandemia, che ha impedito lo svolgimento dell’annuale concerto della scuola, docenti e alunni hanno pensato di stringersi al primo cittadino – prosegue ancora Marchetti – e, attraverso di lui, soprattutto a quanti soffrono e hanno sofferto le conseguenze della pandemia in città».

Davanti al palazzo comunale sono stati eseguiti, in acustico, alcuni pezzi del repertorio del Liceo musicale. Successivamente i ragazzi e i docenti si sono spostati davanti al palazzo della Provincia. «La musica – ha affermato la dirigente scolastica, Carla Rita Marchetti – unisce menti e cuori e l’auspicio è che possa trasmettere un messaggio di serenità a tutti, in occasione del Natale e del nuovo anno». (a.m.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *