Weekend di fuoco nel Nuorese per i Carabinieri, tra perquisizioni, patenti ritirate e denunce – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Nella giornata di sabato 26 giugno i carabinieri della Compagnia di Siniscola, con la collaborazione delle unità cinofile dello Squadrone Eliportato dei Cacciatori di Sardegna, hanno dato vita ad un servizio straordinario per il controllo del territorio nei comuni di Torpè e Posada.

I militari hanno controllato 27 autovetture ed identificato 49 persone in transito sul territorio, effettuando 4 perquisizioni grazie all’intervento delle unità cinofile, che hanno portato alla denuncia in stato di libertà di un 35enne di Torpè, trovato in possesso di una cartuccia cal. 12 senza averne il titolo di detenzione.

Nel corso del controllo alla circolazione stradale, i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura di Nuoro 4 persone quali assuntori di stupefacenti, di cui tre trovati in possesso di sostanza stupefacente di tipo marijuana ed uno con 2,3 grammi di cocaina.

Una giovane 22 enne di Siniscola veniva invece denunciata per guida in stato di ebrezza, con conseguente ritiro della patente.

L’articolo Weekend di fuoco nel Nuorese per i Carabinieri, tra perquisizioni, patenti ritirate e denunce proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *