(VIDEO) Ballo sardo all’ospedale di Nuoro per l’iniziativa solidale “Dami sa Manu” di Luca Atzori e Boches a Tenore – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

All’ospedale San Francesco di Nuoro, un gruppo di medici e infermieri del reparto Covid, ha realizzato un video mentre si danza il ballo sardo.

Loro che sono stati sempre in prima linea in questi difficili mesi contro la pandemia, si muovono uno accanto all’altro a ritmo di musica per promuovere un’iniziativa benefica “Dami sa Manu”.

Si tratta del progetto di Luca Atzori di Oliena e dell’associazione Boches a tenore, che sono riusciti a coinvolgere tanti famosi artisti sardi nella realizzazione di una raccolta di brani musicali, costituita da due cd formati da 29 tracce. Il ricavato di questo lavoro – ottenuto grazie al contributo gratuito di tutti i musicisti, l’aiuto degli sponsor e offerte di persone rimaste anonime – sarà completamente devoluto ai reparti Covid dell’Isola.

L’anima di questa iniziativa che è diventata realtà, Luca Atzori, spiega: «La scintilla che mi ha fatto inseguire questo sogno è stata la volontà di provare a fare qualcosa di concreto in questa emergenza. Alla fine grazie all’associazione Boches a tenore, ai tanti artisti sardi, agli sponsor e a tutte le persone che hanno contribuito,  abbiamo realizzato questo progetto musicale. Speriamo di raccogliere il maggior numero di fondi possibili da destinare agli ospedali, per  a cui dobbiamo tanto per il sacrificio e la professionalità mostrati durate la pandemia”.

A breve in uscita la raccolta musicale “Dami sa Manu”, nel frattempo ecco il video del ballo sardo del reparto Covid dell’ospedale San Francesco, che uniti come quando hanno lottato e lottano contro il Covid, promuovono la nobile iniziativa.

 

L’articolo (VIDEO) Ballo sardo all’ospedale di Nuoro per l’iniziativa solidale “Dami sa Manu” di Luca Atzori e Boches a Tenore proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *