Vaccini, c’è il via libera: si partirà dai primi giorni di gennaio

  • di

A inizio gennaio saranno somministrate le prime dosi di vaccini contro il Covid-19.

La Conferenza Stato-Regioni ha infatti dato il via libera al piano vaccini presentato dal Commissario per l’emergenza Domenico Arcuri. Sarà inviato entro oggi a tutte le regioni una sorta di vademecum con le indicazioni sulla somministrazione delle dosi.

In Sardegna – secondo quanto dichiarato nei giorni scorsi dall’assessore della Sanità Mario Nieddu – dovrebbero arrivare circa 70mila/80mila dosi necessarie alla vaccinazione di circa 35mila/40mila pazienti. Probabilmente saranno un po’ meno perché la prima spedizione soddisferà il 90% delle dosi richieste in prima battuta dalle regioni. I primi che saranno sottoposti al farmaco saranno le donne e gli uomini del personale sanitario, poi si andrà avanti con le categorie più a rischio.

Si partirà quindi con qualche giorno di anticipo rispetto alla prima data stimata del 15 gennaio.

 

L’articolo Vaccini, c’è il via libera: si partirà dai primi giorni di gennaio proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *