Uta, accoltella il fratello davanti alla madre e lo lascia in fin di vita: 50enne in manette

  • di

Tentato omicidio nella notte a Uta.

Alle ore 2:30 circa, a Uta in Traversa Vico IV Regina Margherita, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 50enne del luogo, disoccupato, incensurato.

Questi, poco prima, a seguito di una lite scaturita per futili motivi, mediante l’utilizzo di un coltello da cucina, davanti alla madre 80enne, ha sferrato due fendenti nei confronti del fratello convivente, anch’egli disoccupato e incensurato. Quest’ultimo è stato trasportato, in pericolo di vita, all’ospedale “Businco” di Cagliari, dove si trova ricoverato in prognosi riservata per “perforazione della pleura”.

L’arrestato è stato immediatamente tradotto alla casa circondariale di Uta.

L’articolo Uta, accoltella il fratello davanti alla madre e lo lascia in fin di vita: 50enne in manette proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *