Un secolo di storia, prorogata la mostra “Cento anni da Rosas” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. La mostra “Cento anni da Rosas 1945”, che dal 29 novembre si svolge presso la nuova autostazione Arst di piazza Matteotti a Cagliari, resterà aperta sino al 6 gennaio, invece di dover chiudere oggi come inizialmente previsto. Una proroga dovuta all’eccezionale afflusso di visitatori, superiore alle migliori aspettative, che non cessa di interrompersi e anzi s’infittisce man mano che i giorni passano. Da qui la richiesta da parte dei promotori, Fabio e Marco Rosas, accolta di buon grado dall’Arst. “Cento anni da Rosas 1945” esibisce un ricchissimo repertorio di prime pagine e pagine interne de La Nuova Sardegna e de L’Unione Sarda dal 1920 al 2020, una carrellata “in diretta” coi grandi eventi mondiali, italiani e sardi dell’ultimo secolo, dai patti lateranensi alla seconda guerra mondiale, dal trattato di Roma allo sbarco sulla Luna, dall’attentato a Kennedy a quello a Giovanni Paolo II, dal caso Moro alle Torri Gemelle sino all’attuale pandemia, prima vera emergenza sanitaria globale nella storia dell’umanità. Con questa mostra la famiglia Rosas di Nuoro celebra il suo secolo d’attività, avendo il capostipite aperto il primo punto vendita proprio nel 1920 a Cagliari.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.