Tre incendi in tre ore: notte complicata per i Vigili del Fuoco del nuorese

  • di

La notte appena trascorsa ha visto i Vigili del Fuoco di Nuoro impegnati su più fronti a causa di tre incendi.

Il primo evento, intorno alle 21,  ha interessato un pagliaio nella località “Quartu e Scusi” a Gergei. Sul posto sono intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco, una dalla sede di Sorgono e una dal distaccamento di Mandas. In fiamme circa 600 ballette di foraggio. Oltre alle squadre VF sono intervenuti anche i Carabinieri della locale Stazione. Dagli accertamenti effettuati, si propende per cause di natura dolosa.

Secondo intervento presso Via degli Artigiani nel Comune di Bitti. Una squadra dei Vigili del Fuoco di Nuoro è intervenuta per estinguere le fiamme che hanno interessato un camion gru in sosta presso un deposito di materiali per l’edilizia. Ingenti i danni subiti dal mezzo. Sono in corso di accertamento le cause che hanno originato l’evento. Sul posto i carabinieri di Bitti e una pattuglia della Guardia di Finanza.

Terzo intervento intorno a mezzanotte, presso la Via Dott. Lavra nel Comune di Gavoi. La squadra  è intervenuta per estinguere un rogo sviluppatosi all’interno di un garage. Anche in questo caso sono ingenti i danni subiti dai materiali ed attrezzature presenti nel vano garage. L’intervento dei Vigili è valso comunque a scongiurare danni strutturali allo stabile. Dai primi accertamenti si propende per imputare a cause di natura elettrica l’origine delle fiamme. Sul posto i Carabinieri della locale Stazione.

 

 

L’articolo Tre incendi in tre ore: notte complicata per i Vigili del Fuoco del nuorese proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *