Tragedia vicino a Roma: 23enne sardo e un amico muoiono in un terribile schianto

  • di

Terribile incidente mortale nella notte dell’Epifania a Montorio Romano, nella città metropolitana di Roma.

Per cause da accertare una Peugeot 206 è uscita fuori strada, invadendo la corsia opposta e andandosi a schiantare contro il muro di cinta del cimitero locale.

L’impatto è stato molto violento e per il passeggero, Dante Cappai, 23enne di Cagliari e il conducente, Enrik Vuka, 25enne di origini albanesi, non c’è stato niente da fare.

Il giovane sardo è morto sul colpo, mentre l’amico è deceduto durante il trasferimento all’ospedale.

Dante Cappai viveva a Nerola, vicino Roma, insieme alla sua famiglia arrivata dalla Sardegna. Lavorava come autista di Ncc e aveva un fratello gemello.

 

L’articolo Tragedia vicino a Roma: 23enne sardo e un amico muoiono in un terribile schianto proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *