Tragedia nel mondo dello sport: non ce l’ha fatta Jason Dupasquier, 20enne pilota di Moto3 – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Il giovane pilota Moto3 Jason Dupasquier è morto questa mattina all’ospedale Careggi di Firenze. A niente è servita l’operazione cui è stato sottoposto nella notte: le sue condizioni da subito erano apparse disperate.

Il 20enne svizzero è caduto nel finale della sessione di qualifiche della Moto3, dapprima investito dalla sua moto e poi dagli accorrenti Sasaki e Alcoba. Secondo la ricostruzione l’impatto più forte sembrerebbe essere stato quello con Sasaki, che è stato sbalzato in aria dopo l’urto con lo stesso Dupasquier.

“Ci mancherai moltissimo, guida in pace”, scrivono su Twitter nell’account ufficiale della MotoGP.

 

 

 

L’articolo Tragedia nel mondo dello sport: non ce l’ha fatta Jason Dupasquier, 20enne pilota di Moto3 proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *