Tragedia a Siniscola, donna muore soffocata dal fumo della sua stufa

  • di

NUORO. Un’anziana di Siniscola, Maria Antonia Bacciu di 84 anni, è stata trovata morta questo pomeriggio, nel suo appartamento del borgo marino de La Caletta, nella costa centro orientale della Sardegna. A provocare il decesso della pensionata, che risalirebbe a un paio di giorni fa, sarebbe stato il fumo di un piccolo incendio che si è sviluppato dalla stufa a legno della cucina, che ha annerito le pareti della casa. Sul posto, dopo l’allarme dato dai familiari dell’anziana, che viveva da sola, oltre ai medici del 118, sono intervenuti i Carabinieri. Sul corpo della donna la Procura di Nuoro potrebbe disporre l’autopsia. (ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *