Tragedia a Nuoro, donna investita e uccisa sulle strisce pedonali – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. Una donna di 87 anni è morta stasera, mercoledì 10 novembre, dopo esser stata investita da un’auto in viale Repubblica. Si chiamava Giovannina Gungui, e attorno alle 16.30 stava attraverando vicino alle strisce pedonali. Ad investirla, un giovane di 22 anni di Nuoro, alla guida di una Peugeot. L’urto è stato fortissimo e l’anziana è stata sbalzata sull’asfalto dopo aver urtato il parabrezza, sfondandolo. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi ai soccorritori del 118 che l’hanno accompagnata all’ospedale San Francesco senza conoscerne l’identità, poiché non aveva documenti con sé. Purtroppo le ferite si sono rivelate talmente gravi da provocarne il decesso. Sul posto, la polizia locale che ha messo sotto sequestro l’auto e ritirato la patente all’investitore, ora indagato per omicidio stradale. Come prassi, su di lui sono stati compiuti anche gli esami tossicologici.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *