Tortolì, un mese fa la morte di Mirko. Il sindaco Cannas: “Varie iniziative in memoria del giovane eroe” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

A trenta giorni dalla tragica scomparsa di Mirko Farci, il sindaco di Tortolì, Massimo Cannas, ha voluto ricordarlo con un una nota ufficiale, annunciando delle iniziative per onorarne la memoria.

Si legge nel messaggio: “È trascorso un mese dai drammatici fatti accaduti nella nostra comunità lo scorso 11 maggio.
La tragica scomparsa del nostro Mirko Farci nel gesto eroico di difendere la mamma da una furia omicida, è una ferita aperta nella nostra comunità ancora molto scossa.

Siamo tutti in attesa, nella speranza di ricevere presto notizie confortanti sullo stato di salute di Paola Piras che si trova ancora ricoverata all’ospedale di Lanusei in prognosi riservata. Rinnoviamo la nostra vicinanza e il cordoglio di tutta la comunità alla famiglia Farci-Piras colpita da un dolore immenso.

L’Amministrazione e l’intero Consiglio Comunale intendono collaborare con la famiglia e la cittadinanza per tenere viva la memoria di questo giovane eroe con una serie di iniziative. Fra le quali, l’intitolazione di un bene pubblico della nostra cittadina; promuovere iniziative a lungo termine di formazione sociale e culturale in sua memoria e proposte per una riforma normativa per contrastare la violenza di genere.

Ricordiamo che domani, sabato 12 giugno, alle 19, presso la chiesa di San Giuseppe si terrà la messa in suffragio di Mirko”.

L’articolo Tortolì, un mese fa la morte di Mirko. Il sindaco Cannas: “Varie iniziative in memoria del giovane eroe” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *