Tortolì si prepara al Natale luminarie in tutte le strade – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

TORTOLÌ. La cittadina deve cercare di preparasi al meglio per le festività natalizie e di fine anno. Ieri pomeriggio, il primo cittadino Massimo Cannas ha reso noto che «entro qualche giorno un’impresa inizierà a sistemare le luminarie lungo diverse vie». Mentre invece sono scaduti i termini del bando del Comune relativo alla richiesta di spazi, beni ed eventualmente contributi per l’organizzazione di eventi da realizzarsi dall’inizio del prossimo mese fino al 6 gennaio 2022.

Non si sa quante iniziative siano state presentate (ma sarebbero poche) tramite domande in relazione al bando del Comune per le varie iniziative e manifestazioni da realizzarsi dal mercoledì 1 sino al 6 gennaio del prossimo anno e da inserire in apposito calendario. L’amministrazione comunale ha invitato più volte associazioni, enti di spettacolo, ditte individuali, società legalmente costituite a presentare la propria proposta secondo le modalità indicate dal bando. L’obiettivo, così come avviene ogni anno in questo periodo, è quello di puntare su un rilancio dell’economia (favorendo gli acquisti nelle attività commerciali tortoliesi) e la creazione di importanti momenti di socializzazione.

Per quanto attiene le luminarie, già dal periodo natalizio dello corso anno, considerato lo stato fatiscente in cui si presentavano le luminarie del Comune «si è provveduto ad eseguire il noleggio delle luminarie rivolgendosi a ditte specializzate nel settore». Anche per questo Natale si farà lo stesso «procedendo a noleggiare le luminarie, comprendendo il servizio di installazione e successiva rimozione». Oltre ai 10mila euro di fondi del bilancio, anche quest’anno il Comune costiero può contare su un contributo di 5mila euro dell’Aspen-Azienda speciale della Camera di commercio.

«Anche quest’anno, con il budget disponibile – è stato evidenziato dall’amministrazione comunale – si intende addobbare la la via Umberto, il viale monsignor Virgilio Virgilio, la via Lungomare e le vie Cagliari, Pirastu, e Vittorio Emanuele». Nel viale monsignor Virgilio le luminarie (di vario tipo e colori) avranno una estensione lineare di circa 624 metri; nella via Umberto l’estensione lineare prevista, di luminarie di varia tipologia, è di circa 507 metri.

Anche in via Garibaldi, dove è ubicato il municipio, ci saranno le luminarie. Lo stesso si dica per la via Pirastu, la via Vittorio Emanuele e la via Cagliari. Anche nella frazione di Arbatax, nella via Lungomare, verranno presto installate numerose luminarie di varie tipologie e colori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.