Tortolì l’ultimo saluto a Mirko, il sindaco Cannas: “Un vero eroe classico dei tempi moderni” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Nella giornata di ieri a Tortolì, si sono celebrati i funerali di Mirko Farci, il giovane che è stato ucciso dall’ex compagno della madre nel tentativo di sottrarla dalla sua furia omicida.

In tarda serata, il sindaco Massimo Cannas, ha scritto una riflessione in ricordo dello studente 19enne definendolo un “vero eroe classico dei tempi moderni” e rivolto un pensiero per la mamma Paola Piras, ancora in gravi condizioni nell’ospedale di Lanusei.

Si legge nel messaggio del primo cittadino: “Nel pomeriggio di oggi abbiamo dato nella chiesa di San Giuseppe un ultimo abbraccio ad uno dei nostri frutti più belli: Mirko.

Tutti noi che lo abbiamo conosciuto, o anche semplicemente incontrato, siamo rimasti colpiti dal suo sorriso e dai suoi modi cortesi e cordiali, che rivelavano un atteggiamento solare, aperto alla vita e al prossimo. E proprio questa sua natura si è rivelata nell’ultimo gesto della sua vita, col quale non ha esitato a sacrificare la sua vita per proteggere quella di sua madre dando a tutti noi “adulti” una grande Lezione e dimostrandosi un vero Eroe classico dei tempi moderni.

Siamo ancore tutti attoniti, affranti, forse disorientati, ma la nostra comunità è forte e capace di gestire i sentimenti e le sollecitazioni più difficili.

Mi sento di rinnovare una preghiera per la mamma Paola e un abbraccio affettuoso ai fratelli di Mirko, Lorenzo e Samuele e ai loro familiari. La figura eroica di Mirko già ci accompagna e sarà sempre per noi un esempio e un modello”.

L’articolo Tortolì l’ultimo saluto a Mirko, il sindaco Cannas: “Un vero eroe classico dei tempi moderni” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *