Tortolì, finale regionale under 17 maschile. La presidente Franca Lai: “Ragazzi all’altezza” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Finale regionale under 17 maschile. Il palazzetto di Tortolì ieri ha avuto l’onore di ospitare la finale del campionato regionale di pallavolo, con la presenza del pubblico contingentata per via del covid.

Non era facile organizzare una finale regionale con la presenza, finalmente, del pubblico sugli spalti, ma l’ottima organizzazione dell’Airone Tortolì e del Presidente Franca Lai, sono stati all’altezza del compito assegnato ed hanno regalato a tutti una splendida finale.

Le due squadre sono arrivate alla finale cariche e concentrate, da una parte la Pallavolo Olbia e dall’altra la Sandalyon di Quartu.

Parte subito benissimo la pallavolo Olbia che con una serie di attacchi, veramente impressionanti per la categoria, dei suoi post 4 annichilisce la difesa ed il muro della Sandalyon, si chiude subito il primo set a vantaggio dell’Olbia; secondo set decisivo per riaprire i giochi in casa Sandalyon, i ragazzi di Lello Idili dimostrano di aver subito il colpo ma riescono a reagire con una maggiore determinazione e se pur con fatica ed ai vantaggi si aggiudicano il secondo set e pareggiano il conto.

Il terzo set a subire il colpo è la pallavolo Olbia, la Sandalyon si porta in vantaggio e con caparbietà e molta concentrazione riesce a gestire il vantaggio in tutto il set con l’Olbia costretta ad inseguire ma alla fine si chiude con il vantaggio di due set ad uno per la Sandalyon. Quarto set tutto di marca Olbia, i ragazzi di Lello Idili, forse appagati dal sorpasso, non riescono più a produrre il loro gioco, da l’altra parte i ragazzi di Claudio Maurelli riprendono a martellare in attacco ed al servizio con una continuità che lascia poco spazio agli avversari, si arriva al due set pari, la finale si giocherà tutta al quinto e decisivo set.

Parte benissimo l’Olbia, con i ragazzi della Sandalyon che sembrano ancora quelli del quarto set, molto fallosi ed imprecisi, primo parziale 5-0 per Olbia e primo time out da parte del mister Idili, con pazienza e determinazione si vedono i primi segni del rientro in campo della Sandalyon che prova ad accorciare le distanze, si cambia campo sul 8/5 per Olbia, i ragazzi della Sandalyon iniziano a rosicchiare punti all’Olbia che sembra in difficoltà rispetto all’inizio del set; si arriva al 13 pari e prima un attacco di Giovanni Demurtas e poi un muro di Isacco Asoni regalano il titolo regionale alla Sandalyon.

Il mister della Sandalyon Lello Idili a fine gara non nasconde la soddisfazione per il risultato raggiunto con grosse difficoltà in una stagione molto particolare “abbiamo iniziato gli allenamenti in una cantina e mai come quest’anno abbiamo dovuto fare dei miracoli per riuscire a creare una squadra che oggi raccogli i giusti merito del lavoro fatto, un ringraziamento particolare va fatto all’Audax di Quartucciu, a Luisa Serra, all’Airone Tortolì, a Franca Lai ed a tutto lo staff per il lavoro che ci ha permesso di raggiungere questo traguardo.”

I ragazzi della Sandalyon questo fine settimana saranno a Roma per la prima fase interregionale che li vedrà opposti alle squadre del Lazio 2 e Molise.

L’articolo Tortolì, finale regionale under 17 maschile. La presidente Franca Lai: “Ragazzi all’altezza” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *