Tortolì apre alla mobilità elettrica: attivate le prime tre infrastrutture di ricarica Enel X – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Tortolì apre alla mobilità elettrica. Sono state attivate le prime tre infrastrutture di Enel X per auto elettriche per un totale di 6 punti di ricarica (ognuna ha 2 punti).

Le colonnine attive si trovano in via della Lavandaia, via Cedrino, via Porto Frailis. Due le tipologie: Juice Pump, con ricarica veloce in corrente alternata e continua con potenza fino a 50 kW, e Juice Pole da 22 + 22 kW in corrente alternata. A breve sarà attiva anche la colonnina installata in via Monsignor Carchero.

Secondo il protocollo di intesa per la realizzazione di una rete di ricarica per veicoli elettrici siglato nel 2019 tra Comune ed Enel X, la divisione del Gruppo Enel dedicata anche alla mobilità elettrica, sono previste in totale altre 5 aree dedicate alla ricarica in città, di cui daremo notizia non appena saranno installate.

L’intervento si inquadra in un’ottica green, un passo importante verso un futuro all’insegna della mobilità sostenibile. Il Comune considera la mobilità elettrica un’importante potenzialità in termini di riduzione dell’inquinamento atmosferico e acustico. Il progetto rientra tra le iniziative volte a favorire la sostenibilità ambientale per offrire a cittadini e turisti una mobilità alternativa e pulita.

È possibile scaricare sul proprio telefono l’app Enel X che consente di localizzare la colonnina più vicina al punto in cui ci si trova. E tutte le informazioni necessarie per la ricarica.

L’articolo Tortolì apre alla mobilità elettrica: attivate le prime tre infrastrutture di ricarica Enel X proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *