Tortolì, accoltella l’ex di 50 anni e uccide il figlio 19enne di lei intervenuto per difenderla – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

TORTOLI’. Ha accoltellato la donna 50 anni e poi ha ucciso il figlio di 19 anni, intervenuto per difendere la madre. Autore del delitto, avvenuto in via monsignor Virgilio intorno alle 5,45 di stamane, martedì 11, un pakistano di 29 anni che la donna, Paola Piras, aveva denunciato per stalking.

Secondo le prime informazioni raccolte, il 29enne si sarebbe arrampicato attraverso il pluviale fino alla casa della vittima. Qui, dopo una breve discussione, l’uomo ha accoltellato la donna, ferendola gravemente. Il figlio Mirko, di 19 anni, intervenuto per difendere la madre, invece, è stato ferito a morte. La donna è stata ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

Sul posto, in pieno centro, ci sono carabinieri, polizia e guardia di finanza, coordinati dalla Pm di Lanusei Giovanna Morra. Di recente l’uomo, che si è dato alla fuga ed è ricercato in tutta l’Ogliastra, era stato arrestato per maltrattamenti ed era stato destinatario di una misura di divieto di avvicinamento alla donna.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *