Torpè lavori in diga: 2 giorni senza acqua – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

TORPÈ. Proseguono i lavori nell’invaso Maccheronis dove si continua a preparare il canale di imbocco dello scarico di superficie della diga. Enas dovrà sostituire anche le valvole in entrata e in uscita, e per questo motivo, sarà necessario interrompere l’erogazione idrica per le utenze consortili con un sistema di approvvigionamento che avverrà tramite autobotti mentre per le utenze domestiche se ne occuperà Abbanoa.

La comunicazione arriva dal Consorzio di bonifica della Sardegna centrale spiegando che l’interruzione ci sarà per tutta la durata dei lavori, ossia da mercoledì 2 dicembre a sabato 4. «Questo per permettere un intervento dei sommozzatori – spiega il presidente Ambrogio Guiso –. Si sostituiscono valvole vecchie di trent’anni migliorando un’infrastruttura strategica per il territorio».

Oltre ad aver riempito i depositi di accumulo, il Consorzio, ha predisposto dei punti di approvvigionamento con autobotti da 13 mila litri che andranno incontro alle esigenze dei consorziati dalle 7,30 alle 16,30 sulla Statale 125 all’incrocio con la provinciale 46 per Brunella-Concas in territorio di Posada, e in località Marfili a Siniscola.

«Anche nel potabilizzatore di Torpè ci sarà un intervento migliorativo – spiega ancora Guiso –. Enas procederà a chiudere i flussi idrici in uscita e il consorzio svolgerà un altro importante lavoro nei sistemi di approvvigionamento idrico dell’abitato andando a montare nuove idrovore per il potabilizzatore». (s.s.)

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.