Terza dose vaccino in Sardegna, Nieddu: “Si parte dal 27 settembre” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Tutto pronto in Sardegna per la somministrazione della terza dose di vaccino Covid-19. E dall’assessore Nieddu arriva già la data del lunedì 27 settembre come possibile start.

Una dose di rinforzo Pfizer o Moderna, dunque, mirata a dare una maggiore copertura, destinata a tutte quelle 20-25mila persone fragile e immunodepresse.

Trapiantati di organo o cellule staminali, persone in terapia immunosoppressiva, coloro in attesa di trapianto o con patologie oncologiche che assumono farmaci immunosoppressivi, così come persone in dialisi e malati di Aids, tra le categorie destinatarie della terza dose.

“In teoria si poteva partire già da ieri, dato che abbiamo dato mandato alle aziende ospedaliere di vaccinare da subito i pazienti nelle categorie fragili”, conclude l’esponente della Giunta Solinas.

A tal proposito il centro vaccini dell’Aou di Sassari, già da oggi ha iniziato la somministrazione delle prime terze dosi  agli emodializzati, domani si proseguirà ancora nel reparto di Dialisi e trapianti quindi con i pazienti del territorio trapiantati di fegato che, per le visite, fanno riferimento all’ambulatorio attivato dall’Aou di Sassari in via Monte Grappa.

Quindi via via, saranno chiamati i trapiantati di cuore pediatrici e adulti quindi quelli di midollo, i pazienti oncologici, quelli con Aids, quelli con immunodeficienze secondarie a trattamento farmacologico, con Sclerosi multipla e gli oncoematologici.

 

L’articolo Terza dose vaccino in Sardegna, Nieddu: “Si parte dal 27 settembre” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *