Tertenia, sette positivi e 12 persone in quarantena. Il sindaco: “Facciamo attenzione, il virus trova terreno fertile quando non si usa il cervello” [Guarda le Offerte della Pescheria]

  • di

 

Nel comune di Tertenia sono registrati attualmente 7 positivi e 12 persone si trovano in quarantena obbligatoria in attesa di effettuare il tampone molecolare o di averne l’esito.

Sui social arrivano le riflessione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giulio Murgia: «Non è superfluo rimarcare che la situazione impone la massima cautela e soprattutto è fondamentale che nel dubbio di un contatto, anche indiretto, si adottino misure di autoisolamento volontario e si prendano contatti con i propri medici, anche senza che il servizio di igiene pubblica (che per norma attua protocolli prestabiliti) imponga la quarantena obbligatoria».

E il primo cittadino di Tertenia invita alla prudenza: «Questo virus si muove al di là dei protocolli e come più volte ricordato si muove con le gambe della gente, arti a loro volta comandati dal cervello, ne consegue che il virus trova terreno fertile quando non si usa il cervello e il buon senso. Prendersi il virus non è una colpa, ci mancherebbe altro, però propagarlo per voluto menefreghismo sì».

L’articolo Tertenia, sette positivi e 12 persone in quarantena. Il sindaco: “Facciamo attenzione, il virus trova terreno fertile quando non si usa il cervello” proviene da ogliastra.vistanet.it.

[Guarda le Offerte della Pescheria]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *