Strade e lavori pubblici a Desulo la Regione stanzia 600 mila euro – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

DESULO. L’intervento più consistente riguarda la riqualificazione di un tratto di strada, lungo di un chilometro e 350 metri, che attraversa la parte a valle dell’abitato di Desulo, una vera e propria circonvallazione, per la quale la Regione ha stanziato 400 mila euro. «Con questi lavori renderemo finalmente fruibile un’importante arteria stradale, attualmente sconnessa ed in parte impraticabile, così da alleggerire il centro urbano dal traffico veicolare, in particolar modo quello dei mezzi pesanti. Un’opera che, alla luce dei disagi causati dalla recente nevicata, è oggi ancora più indispensabile. Sarà un percorso alternativo strategico, sul quale deviare i mezzi in occasione di manifestazioni ed eventi culturali che interessano il centro abitato» ha dichiarato l’assessore comunale ai lavori pubblici e vice sindaco Bastiano Maccioni. «Sarà finalmente sistemata la via dei mulini, l’importante arteria di circolazione urbana, che, seppure in sterrato, collega la parte alta del paese a quella a valle, da Costa e Monte a via Bachelet. Inoltre l’intervento renderà maggiormente fruibile tutta l’area agroalimentare a valle dell’abitato – ha aggiunto – creando un percorso alternativo facile e sicuro, dal quale approvvigionare le materie prime e creare un transito per i prodotti finiti, senza interessare il centro urbano».

L’opera in progetto, nella sua globalità, prevede la riconfigurazione del tratto viabile, la profilatura delle scarpate di monte e di valle, l’adeguamento idraulico degli attraversamenti idrici conformemente alle norme in materia di salvaguardia idrogeologica, la pavimentazione in conglomerato bituminoso e la realizzazione delle opere accessorie, banchine, cunette, segnaletica e sistemazione degli accessi. Quindi la messa in opera della segnaletica stradale orizzontale e verticale e l’installazione dei sistemi di contenimento del traffico (guard rail) in legno lamellare, per meglio inserire l’opera nel contesto paesaggistico dell’area. Gli altri 200 mila euro riguardano tre distinti interventi.

Il consolidamento urbano di via Montale, spesa prevista 60mila euro; la sistemazione di via Guido Rossa, l’arteria che porta al depuratore con altri 70 mila euro; infine la strada del campo sportivo, nella quale verranno spesi ulteriori 70 mila euro. «Parliamo di opere pubbliche molto attese a Desulo – ha aggiunto Bastiano Maccioni – sulle quali abbiamo lavorato per avere la giusta attenzione da parte degli organismi sovracomunali. Per questo siamo grati alla Regione Sardegna, che le ha finanziate inserendole nella manovra Omnibus, dotandoci di quelle risorse necessarie per poter realizzare adeguatamente i lavori». (pa.fa.)

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.