Sostegno alla Maffei dopo gli attentati – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

ORANI. «Ringrazio il senatore Francesco Verducci per essersi occupato attivamente del problema riguardante la Maffei sarda silicati, l’azienda vittima nei giorni scorsi di un grave attentato incendiario». Così Roberto Deriu, consigliere regionale del Partito democratico, che commenta l’interrogazione sottoscritta dal senatore dem e rivolta al ministro dell’Interno, in merito agli attentati che hanno colpito l’impresa mineraria che ha sede a Orani. L’ultimo episodio risale alla notte tra il 9 e il 10 dicembre 2021, quando sono stati danneggiati tre escavatori a causa dalle fiamme provocate da ignoti e arrestate grazie all’intervento dei vigili del fuoco. L’evento ha compromesso i cantieri e costretto la Maffei a fermare l’attività estrattiva.

«Un attentato che rappresenta la coda di una serie di intimidazioni che si stanno manifestando da tempo – spiega Deriu –. Motivo per cui l’azienda ha annunciato, lo scorso 13 dicembre, lo stop alle lavorazioni per rivendicare un ambiente di lavoro sereno». Con l’interrogazione presentata nelle scorse ore, il senatore Verducci ha voluto portare il problema all’attenzione del ministro dell’Interno, chiedendo quali iniziative intenda assumere al fine di garantire un ambiente di legalità, che consenta alla Maffei, alle altre imprese e ai lavoratori operanti nel territorio sardo di lavorare in sicurezza.

«Ben vengano i gesti e le manifestazioni di solidarietà – aggiunge il consigliere regionale del Pd – ma sono ancora più importanti le iniziative come quella del senatore Verducci, che sicuramente contribuirà alla ripartenza in sicurezza della Maffei e a scongiurare il ripetersi di ulteriori manifestazioni intimidatorie. Non va dimenticato – conclude Roberto Deriu – che stiamo parlando di un’azienda che da trent’anni è presente in Sardegna e dà occupazione, tra dipendenti e indotto, a oltre cento maestranze, con evidenti ricadute su tutti i paesi della zona, operando secondo una strategia di crescita sostenibile ed attenta al territorio locale».

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.