Siniscola, spuntano su un muro dure minacce contro il sindaco Farris – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Scritte minacciose su un edificio storico recentemente ristrutturato dall’amministrazione comunale e destinate al sindaco Gian Luigi Farris.

La scritta “Spara al sindaco” è stata vergata con dello spray rosso e ha subito messo in allerta il primo cittadino e gli agenti della Polizia di Stato di Siniscola.

Farris, sul suo profilo social, ha così commentato il vile gesto: «Io non so chi abbia voluto lasciare questo messaggio ma una cosa è certa: ha sbagliato per due motivi. Primo, perché non è così che funziona la democrazia. Secondo, perché non sono il tipo che si fa intimidire da una scritta sul muro. Intendo dire che continuerò a fare il mio dovere, piaccia o non piaccia. Lo prometto al vigliacco che si diverte a sporcare i muri ma soprattutto alla comunità che ho l’onore di guidare. Però mi preoccupo, non posso certo nasconderlo. Perché se qualcuno esprime così il proprio parere, siamo messi molto male e lo saremo a prescindere da chi vincerà o perderà le prossime elezioni».

L’articolo Siniscola, spuntano su un muro dure minacce contro il sindaco Farris proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *