Seddone (Aci): «In piazza Sardegna serve un incrocio nuovo» – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. «Un ingresso degno di una città capoluogo e capace di smistare il traffico in entrata e uscita». L’incrocio di piazza Sardegna non può che essere tutto questo, per Pier Paolo Seddone, presidente dell’Aci provinciale. Il modo per ottenere l’uno e l’altro risultato, Seddone ce l’ha chiaro: «Lo spazio necessario – è la proposta – lo si può ottenere tagliando la parte finale del cortile dello Zonchello e allargandosi nei pressi della cantoniera, che se non è un bene architettonico e storico di pregio la si può anche eliminare». Un’idea che s’inserisce nel dibattito in città sulla sistemazione del vecchio Quadrivio. Ne ha parlato l’ex assessore al Traffico, Tonino Frogheri, per dire che il bocciodromo di viale Sardegna, in procinto di essere riqualificato, andrebbe invece demolito, per costruirne un nuovo al Coni o a Ugolio. Su quest’ultimo punto, il presidente dell’Automobile club ne fa una questione di tempistica: «Prima va realizzato il nuovo impianto delle bocce e poi si può buttare giù quello attuale, così da allargare lo spazio utile». Il fatto che la questione debba trovare una soluzione, Seddone lo sostiene anche con i numeri: «Nell’incrocio di piazza Sardegna transita l’80 per cento dei mezzi in arrivo e uscita da Nuoro. Tra questi – rimarca – molti pullman di linea, che aumenteranno e renderanno più caotico lo snodo quando verrà trasferito il capolinea nel centro intermodale di via Trieste». Un incrocio nuovo, ampio e di qualità sotto l’aspetto urbanistico, è il toccasana: «Perché – dice Seddone – sarà l’ingresso che si fonde con il tessuto urbano, apre il transito verso le principali arterie cittadine e i collegamenti col territorio». Nelle conclusioni la fiducia che la proposta possa trovare accoglimento: «Abbiamo un’amministrazione di giovani, che lavora per una Nuoro moderna e funzionale. Non mancano sulla piazza bravi progettisti – conclude – per tradurre in atti concreti quest’idea, che è di tanti nuoresi». (f.p.)

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.