Screening in Sardegna, “Io falsa positiva Covid”: gli errori da stress test

  • di

LANUSEI. Gioie e dolori di un screening che ha riservato più di un colpo di scena. Lo stress test del Piano Crisanti, andato in scena con successo nei 23 comuni dell’Ogliastra, ha fatto venire il batticuore a più di una persona che, risultata positiva al test rapido e sottoposta di tutta fretta a quello molecolare, si è scoperta, con suo grande sollievo, negativa. È successo in particolar modo a Tertenia dove i falsi positivi sono stati 29. Un vero colpo, come racconta una 50enne vittima dello stress test.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *