Sardegna: vuole punire il rivale in amore ma vandalizza l’auto sbagliata, denunciato – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Ieri nel primo pomeriggio, i carabinieri della Stazione di Sinnai, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Cagliari, per danneggiamento, un 38enne di Settimo San Pietro, nullafacente con precedenti denunce a carico.

Le indagini sono scattate dopo la denuncia querela presentata da una 56enne casalinga del luogo. La donna aveva segnalato ai militari il danneggiamento della propria autovettura Land Rover. Dalla visione delle immagini degli impianti di videosorveglianza che coprivano quell’area i carabinieri hanno raccolto prove inconfutabili.

L’uomo ha poi confessato che era sua intenzione colpire l’auto di un rivale in amore che ora farà molta attenzione a parcheggiare in luogo molto sicuro o magari soltanto in garage.

L’auto era stata scelta per errore e con danni per la persona sbagliata, nei confronti cioè di una donna che nemmeno conosceva. Il vandalo aveva sfondato il parabrezza e ammaccato pesantemente la fiancata destra dell’auto, cagionando un danno da 2800 euro.

L’articolo Sardegna: vuole punire il rivale in amore ma vandalizza l’auto sbagliata, denunciato proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *