Sardegna, sommozzatori salvano una donna dispersa in mare: recuperata a 300 metri dalla riva – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Questa sera, alle ore 20:15, la Guardia Costiera di Porto Torres ha allertato la sala operativa dei vigili del fuoco di Sassari per richiedere l’intervento del Nucleo Sommozzatori Vigili del Fuoco per la ricerca di una donna dispersa in mare nei pressi della marina di Sorso.

La tempestiva presenza della squadra dei sommozzatori composta da quattro unità (da qualche settimana in servizio anche notturno per la provincia di Sassari) ha assicurato l’individuazione a largo del mare di Platamona a circa 300 mt dalla riva di una donna in difficoltà e in evidente stato confusionale.

La donna, raggiunta tramite un gommone, è stata dapprima posta in sicurezza tramite un giubbino di salvataggio, poi issata sul gommone per esser consegnata alle cure del 118 che attendeva in riva. Il coordinamento tra guardia costiera, VVF e tutte gli altri enti coinvolti ha permesso di evitare una probabile tragedia.

L’articolo Sardegna, sommozzatori salvano una donna dispersa in mare: recuperata a 300 metri dalla riva proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *