Sardegna, ritrovato senza vita l’uomo scomparso il 29 settembre scorso – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

A Castelsardo è stato ritrovato il cadavere dell’uomo scomparso alla fine del mese scorso.

A renderlo noto sono stati i componenti del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna con un comunicato sui social.

Si legge nella nota ufficiale: “È stato ritrovato, purtroppo senza vita, il turista svizzero scomparso il 29 settembre dal centro abitato nel Comune di Castelsardo.

L’uomo è stato individuato da una squadra di volontari della Protezione Civile in mezzo alla macchia mediterranea, a ridosso della costa rocciosa, a circa 5 km dal Castello, in direzione Valledoria.

Dopo i dovuti accertamenti, la nostra squadra della Stazione di Sassari, insieme agli altri enti in campo, ha proceduto al recupero della salma.

Le ricerche, avviate immediatamente il giorno della scomparsa, da ieri erano state estese anche in ambiente impervio, per il quale è stato richiesto il supporto dei nostri tecnici.

L’uomo, residente in Svizzera, faceva parte di un gruppo di turisti che stavano visitando il centro storico di Castelsardo quando, dopo essersi separato dal resto della comitiva, non ha fatto rientro sul punto di incontro stabilito per la ricongiungimento dell’intero gruppo.

Alle ricerche, coordinate dai Carabinieri della Stazione di Castelsardo, hanno partecipato anche i Vigili del Fuoco, la Compagnia Barracellare, la Polizia Locale e i volontari della Protezione Civile”.

L’articolo Sardegna, ritrovato senza vita l’uomo scomparso il 29 settembre scorso proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *