Sardegna, nell’Isola “bianca” come sarà la Pasqua 2021? Disco e fiere chiuse, ecco la bozza del nuovo Dpcm – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Nella Sardegna in zona bianca resta da capire come sarà la Pasqua 2021. Rispetto al resto di Italia, certo, l’Isola si riappropria di importanti libertà, ma nelle prossime settimane resta da capire quali saranno le concessioni per le feste di quest’anno.

Il Dpcm resta in vigore dal 6 marzo al 6 aprile. Cancellata dalla bozza del nuovo Dpcm la misura, che nel precedente decreto prevedeva nelle “abitazioni private, fortemente raccomandato di non ricevere persone diverse dai conviventi, salvo per esigenze lavorative o urgenza”. Restano “vietate le feste al chiuso e all’aperto, comprese cerimonie civili e religiose”.

Resta coprifuoco ore 22-5, ma in zona bianca questo potrebbe subire delle modifiche. Rimangono chiusi impianti sciistici.

Di certo, anche in zona bianca, discoteche e fiere restano chiuse. Confermato no spostamenti tra regioni fino al 27 marzo.

Resta il nodo di palestre e piscine, chiuse anche in zona gialla, ma che in quella bianca potranno riaprire con protocolli specifici.

L’articolo Sardegna, nell’Isola “bianca” come sarà la Pasqua 2021? Disco e fiere chiuse, ecco la bozza del nuovo Dpcm proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *