Sardegna, mesi di terrore per una 27enne: rinchiusa in auto e sequestrata nel garage dall’ex compagno – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Una ventisettenne ragazza dell’est Europa, che conviveva da anni con un quarantenne sardo alla periferia di Cagliari, è andata a denunciare tutta una serie di maltrattamenti subiti negli ultimi mesi dall’ex compagno.

La ragazza, disperata, ha asserito anche che nella giornata di ieri il suo persecutore l’avrebbe addirittura rinchiusa in un’auto posta dentro un garage.

I carabinieri hanno intrapreso un’accurata ricostruzione dei fatti reali con ricerca di riscontri al racconto della donna, istruttoria che non potrà che procedere se non attraverso l’audizione delle persone che siano in grado di riferire sui fatti e che la ragazza stessa possa avere indicato.

Nel frattempo però, a scopo cautelare, la giovane è stata accompagnata in una località protetta da una propria amica, in attesa del corso di legge e fuori dalla portata di possibili aggressioni del proprio ex.

La ragazza comunque è ora sotto la tutela dei Carabinieri ai quali potrà rivolgersi a qualunque ora del giorno e della notte.

 

L’articolo Sardegna, mesi di terrore per una 27enne: rinchiusa in auto e sequestrata nel garage dall’ex compagno proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *