Sardegna, maltrattava la sorella e i nipoti: allontanato dalla casa di famiglia – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Maltrattava la sorella da anni. Allontanato dalla casa di famiglia l’autore delle violenze, avvenute a Cagliari.

Gli investigatori della Terza Sezione della Squadra Mobile hanno eseguito la misura cautelare di allontanamento dalla casa famigliare e del divieto di avvicinamento nei confronti di un uomo che da tempo maltrattava la sorella.

Il provvedimento è scaturito a seguito delle numerose denunce sporte dalla donna convivente dell’uomo.

Grazie alla minuziosa attività compiuta in questi mesi dagli investigatori della Squadra Mobile, è stato accertato che le vessazioni subite dalla vittima, che consistevano in minacce, umiliazioni, fino ad arrivare anche a percosse, duravano già tempo, infatti la vittima subiva maltrattamenti dall’anno 2017 e che gli stessi erano tutt’ora in atto. Le stesse violenze venivano compiute anche nei confronti dei due figli minori della donna.

Accogliendo queste risultanze l’Autorità Giudiziaria ha emesso, dunque, la misura cautelare, a cui i poliziotti hanno dato immediatamente esecuzione.

Ora l’uomo non potrà più avvicinarsi a meno di 200 metri dai luoghi frequentati dalla donna e gli è stato imposto anche il divieto di non comunicare con lei in alcun modo.

L’articolo Sardegna, maltrattava la sorella e i nipoti: allontanato dalla casa di famiglia proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *