Sardegna, il ritorno delle province. La Lega: “Vittoria delle zone più periferiche” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Nella giornata di ieri, è stato approvato il testo unificato di riorganizzazione degli Enti Locali della Sardegna.

A tal proposito, Dario Giagoni, capogruppo in Consiglio regionale del Gruppo Lega Salvini Sardegna ha commento: “L’approvazione del testo di quest’oggi non è altro che la vittoria di tutti i territori dell’Isola”.

“La vittoria delle zone più periferiche – continua Giagoni – delle comunità locali, delle identità e peculiarità di ogni area della Sardegna”.

Spiega il capogruppo: “Come tutti i temi di gran rilevanza, ovviamente non è stato esente da visioni e aspettative differenti, anche in seno alla stessa maggioranza, per le quali il nostro gruppo ha cercato di fungere da collante, ricucendo gli strappi con equilibrio e pazienza. Per questo ancor di più oggi possiamo dire di essere soddisfatti del risultato finale, soddisfatti della promulgazione di una legge che restituisce pari dignità a tutti i territori, che mira a ridurre anche il senso di inferiorità delle aree del nord Sardegna rispetto al sud, soddisfatti di aver tenuto fede a quelle promesse fatte in campagna elettorale ai nostri elettori”.

“La necessità di riordinare il sistema delle autonomie locali, che spesso e volentieri ci è pervenuta dagli stessi amministratori, non era ulteriormente rimandabile. Si tratta di una prima risposta in tal senso che ci darà la possibilità di rispondere in termini di efficienza e funzionalità alle esigenze dei territori in un’ottica di equilibrio e uniformità”. conclude in leghista.

L’articolo Sardegna, il ritorno delle province. La Lega: “Vittoria delle zone più periferiche” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *