Sardegna, cellulare smartphone e accessori nascosti nella sua cella: nei guai un detenuto 17enne – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Un cellulare smartphone, con caricabatterie e alcune chiavette Usb. Un vero kit tecnologico, tutto nascosto nella sua cella e rinvenuto a seguito di una perquisizione ordinaria. E successo al penitenziari minorile di Quartucciu, quest mattina.

Il telefonino era nascosto all’interno di una scatola elettrica della camera occupata da un detenuto italiano diciasettenne che sta scontando una condanna per vari reati.

Il cellulare e gli altri dispositivi sono stati sequestrati e il Detenuto minore segnalato all’Autorità Giudiziaria dalla Polizia Penitenziaria.

Il detenuto minore ora rischia una condanna da 1 a 4 anni.

L’articolo Sardegna, cellulare smartphone e accessori nascosti nella sua cella: nei guai un detenuto 17enne proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *