Sardegna, aggredisce la sorella e la trafigge con uno spiedo: arrestato. Grave la donna – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Tentato omicidio a Quartu Sant’Elena.

Un uomo di 49 anni ha aggredito la sorella di 69 al termine di una accesa discussione. Poi l’ha trafitta con uno spiedo e l’ha colpita ripetutamente con un martello. La brutale aggressione è avvenuta in un’abitazione di via Mercadante intorno alle 20.

La donna è finita all’ospedale in gravissime condizioni. L’uomo, subito dopo l’aggressione, ha chiamato i soccorsi confessando il reato. La polizia lo ha arrestato.

Le indagini sono svolte dai poliziotti del Commissariato di Quartu e dagli agenti della Squadra Mobile.

L’articolo Sardegna, aggredisce la sorella e la trafigge con uno spiedo: arrestato. Grave la donna proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *