Ruggero Baragliu si confronta con la Nuoro di Satta

  • di

Sino al 10 gennaio, compatibilmente con le restrizioni dovute al Covid, la galleria MancaSpazio ospita “Frammenti”, mostra personale di Ruggero Baragliu a cura di Chiara Manca e Cecilia Mariani, quarta e ultima tappa di un più ampio progetto espositivo che nel corso del 2020 ha coinvolto altri tre artisti accomunati dall’origine nuorese – Gianni Casagrande, Vincenzo Pattusi, Vincenzo Grosso

– chiamati a confrontarsi con un’eredità concettuale forte quale quella del romanzo postumo “Il giorno del giudizio” (1977) di Salvatore Satta (1902-1975).

In via della Pietà 11 dal martedì al sabato dalle 16 alle 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *