Riqualificazione dei depuratori di Orgosolo e Mamoiada – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

ORGOSOLO. L’Ente di governo dell’ambito della Sardegna ha approvato i progetti esecutivi riguardanti l’ammodernamento degli impianti di depurazione di Orgosolo e di Mamoiada predisposti da Abbanoa. Per la riqualificazione funzionale dell’impianto di Orgosolo l’importo dei lavori è di circa 519 mila euro, finanziati con fondi regionali del Piano regionale delle infrastrutture. Gli interventi in programma prevedono il ripristino delle condizioni di sicurezza dell’area, danneggiata in alcuni punti dalle forti piogge, l’adeguamento della sezione biologica e della linea fanghi, l’automazione di diversi processi, in modo da poter contare su apparati più moderni e funzionali, e che consentano la riduzione dei consumi di energia elettrica e in generale un’ottimizzazione dei costi di gestione.

Il progetto di adeguamento del depuratore di Mamoiada è anch’esso finanziato con fondi del Piano regionale delle infrastrutture per un importo lavori di 310 mila euro. Gli interventi riguardano, tra l’altro, la realizzazione di una sezione di equalizzazione e di uno scolmatore di piena, necessario per salvaguardare la funzionalità dell’impianto nel caso in cui, in occasione di eventi meteorici particolarmente intensi, vi confluiscano portate eccedenti la sua potenzialità massima. «Con questi interventi, due centri strategici per l’economia e la cultura dell’entroterra sardo potranno contare su un sistema di depurazione dei reflui adeguato alle reali esigenze gestionali, con l’ottimizzazione del funzionamento anche nel caso di sovraccarichi generati da ingenti quantitativi di acque meteoriche», commenta a caldo Fabio Albieri, presidente dell’Egas.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.