Ricci freschi in barca, ma la pesca è vietata in Sardegna: il post di due modelle fa indignare il web – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Ennesimo episodio di inciviltà da parte di turisti in vacanza in Sardegna.

Due modelle, una delle quali abbastanza famosa (240mila follower su Instagram) hanno pubblicato delle stories su Instagram in cui venivano ritratti dei ricci di mare appena aperti e pronti per essere consumati in barca. “Cose che ci piacciono”, la sfortunata didascalia di una delle due.

Il post non è sfuggito a Sardegna Rubata e Depredata che lo ha ripubblicato su Facebook: «È questo il genere di turismo sostenibile del quale abbiamo bisogno? La pesca dei ricci di mare in periodo di fermo biologico per soddisfare il proprio ego? Suscitare invidia nelle storie di Instagram? Corpo Forestale Della Sardegna cosa ne pensate? Non sarà difficile trovarla a Porto Cervo».

L’articolo Ricci freschi in barca, ma la pesca è vietata in Sardegna: il post di due modelle fa indignare il web proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *