Reti bianche e niente emozioni alla Sardegna Arena: Cagliari – Fiorentina finisce 0-0 – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Reti inviolate nei primi 45’ alla Sardegna Arena, il risultato parziale è lo specchio fedele di una partita che stenta a decollare e dal ritmo blando. Anche la ripresa parte sottotono, nessuna azione eclatante e reti immacolate. Cagliari e Fiorentina portano a casa un punto ciascuna.

Primo tempo. Dancun a terra al 3’, gioco fermo per qualche istante. Due minuti dopo Koumame scende sulla destra, ma Ceppitelli allontana di testa. In questi primi minuti è il Cagliari a dettar legge alla Sardegna Arena, i viola attendono nella propria metà campo le iniziative rossoblù. Fallo di Godin su Kouame all’12’ e punizione per la Fiorentina: palla che finisce in curva Nord con un colpo di testa di Joao Pedro che regala il primo calcio d’angolo del match agli ospiti: batte Pulgar e Caceres impatta di testa, palla a lato. Gli ospiti pian piano guadagnano campo senza però trovare gli spazi per concludere. La partita stenta a decollare, ritmo blando e lento. Errore di Pezzella al 26’, Pulgar spendi il giallo per fallo tattico su Nainggolan. Sembra si stiano scaldando gli animi sotto il caldo sole cagliaritano. Scintille tra Nandez e Bonaventura: Mariani riporta la calma. Partita molto spezzettata, molti contatti e poche azioni degne di nota. Giallo anche per Lykogiannis, che trattiene Bonaventura. Al 37’ azione personale di Zappa, che stupisce Bonaventura, ma il suo destro viene deviato in angolo da Igor. Al 43’ Nandez fulmineo sulla destra spiazza tutti, crossa per Joao Pedro, ma Dragowski esce e impugna la palla. Ed è proprio l’estremo difensore viola ad avvertire un problema muscolare, Mariani chiama i sanitari, ma il gioco riprende dopo qualche secondo. Un minuto di recupero quello concesso nei primi 45’ dall’arbitro di Aprilia. Finisce 0-0 il primo tempo alla Sardegna Arena.

Secondo tempo. Squadre che tornano in campo con due cambi: nel Cagliari Carboni prende il posto di Zappa e nella Fiorentina Terracciano quello di Dragowski.  Subito angolo per i sardi: colpo di testa di Lykogiannis oltre il montale. Al 48’ Nainggolan la butta in mezzo, ma Terracciano salta più in alto di Pavoletti. Primi minuti di fraseggio rossoblù, mentre la Fiorentina cambia atteggiamento e alza il pressing. Punizione di Lykogiannis tra le braccia di Terracciano al 61’. Cambio per Iachini: Castrovilli per Kouame. Giallo per Caceres: intervento falloso su Lykogiannis al limite dell’area, che guadagna una rimessa laterale. Semplici sostituisce Marin con Deiola. Un minuto dopo anche Iachini sostituisce Bonaventura con Callejon e Caceres con Venuti.  Al 73’ Nandez centra dalla destra, ma Pavoletti viene conto in offside. Al 78’ punizione di Nainggolan, ma Ceppitelli finisce in fuorigioco. Al 85’ Semplici aumenta il carico offensivo e si gioca la carta Cerri al posto di Lykogiannis. Subito Cerri in avanti, controllo sbagliato in area, Igor allontana. Tre i minuti di recupero concessi da Mariani. Si è giocato tanto ma con poca intensità e poche azioni.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Zappa (46’ Carboni), Ceppitelli, Godin, Lykogiannis (85’ Cerri); Nandez, Marin (70’ Deiola), Duncan; Nainggolan; Joao Pedro, Pavoletti. A disposizione: Aresti, Vicario, Asamoah, Carboni, Klavan,Rugani, Tripaldelli, Deiola, Tramonì,Cerri, Simeone. All. Semplici

Fiorentina (3-5-2): Dragowski (46’ Terracciano); Milenkovic, Pezzella, Igor; Caceres (71’ Venuti), Bonaventura (71’ Callejon), Pulgar, Amrabat, Biraghi; Kouame (63’ Castrovilli), Vlahovic. A disposizione: Terracciano, Berreca, Malcuit, Maxi Olivera, Martinez Quarta, Venuti, Castrovilli, Eysseric,Callejon, Kokorin, Ribery, Montiel. All. Iachini

Arbitro: Mariani di Aprilia.

Marcatori:

Ammoniti: Pulgar, Lykogiannis, Caceres,

L’articolo Reti bianche e niente emozioni alla Sardegna Arena: Cagliari – Fiorentina finisce 0-0 proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *