Ragazza nuorese di 24 anni muore d’infarto nel Pisano [Guarda le Offerte della Pescheria]

  • di

NUORO. Una giovane di Nuoro, Maria Deriu di 24 anni, ha cessato di vivere giovedì sera a Nodica, una frazione di Vecchiano in provincia di Pisa. L’ha stroncata un attacco di cuore, e a nulla sono valse le cure dell’équipe medica inviata dal 118, allertato dal fidanzato. La tragedia è accaduta in un appartamento in via dell’Argine Vecchio.

Maria Deriu ha cominciato a star male, e il fidanzato ha subito chiamato il 118. I medici hanno provato a rianimarla con iniezioni di adrenalina e con il defibrillatore, ma non c’è stato purtroppo nulla da fare. Sul luogo sono intervenuti anche il magistrato di turno e le forze dell’ordine, ma la conclusione è che si è trattata di una t ragica fatalità. Non è stata disposta l’autopsia ma una semplice verifica diagnostica. I genitori della ragazza sono stati avvisti e giovedì sera sono riusciti ad arrivare a Pisa.

La madre di Maria Deriu è un’insegnante scozzese, docente di inglese in alcuni istituti scolastici di Nuoro. La ragazza, che aveva frequentato le s cuole nel capoluogo, da tempo si era trasferita in Toscana. La sua morte improvvisa ha destato molta emozione. Probabilmente già domani, una volta conclusi gli accertamenti sanitari, il corpo della giovane sarà messo a disposizione dei familiari che dovrebbero riportarla a Nuoro per il funerale.
 

[Guarda le Offerte della Pescheria]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *