Quasi un quintale di sabbia e conchiglie sarde sequestrate ai turisti ad Olbia e Alghero nel 2020 – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Nell’ambito dei controlli volti a contrastare i traffici illeciti, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Sassari in servizio negli scali di Olbia – Aeroporto “Costa Smeralda” e di Alghero – Aeroporto “Riviera del Corallo”, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza e la Polizia di Frontiera, nel corso dell’anno 2020 hanno
fermato e sottoposto a controllo numerosi viaggiatori in partenza dai sopra citati scali, che occultavano nei bagagli 70 Kg di ciottoli e 12 Kg di sabbia e conchiglie provenienti dai litorali sardi, in violazione della Legge Regionale 28.07.2017, n. 16

La quasi totalità dei passeggeri ha dichiarato di ignorare la normativa ambientale. Per tali violazioni è prevista una sanzione amministrativa da 500 a 3.000 euro, oltre al sequestro del materiale illecitamente prelevato.

Continua l’impegno di ADM anche per la salvaguardia dell’ambiente e la cura del territorio.

L’articolo Quasi un quintale di sabbia e conchiglie sarde sequestrate ai turisti ad Olbia e Alghero nel 2020 proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *