Provoca incidente con feriti e scappa: carabinieri trovano cocaina nel suo portafoglio – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

La scorsa notte a Sanluri i carabinieri della Stazione di Barumini sono intervenuti a richiesta del 112 sulla SP 48 all’altezza del km 2+200, per un sinistro stradale con feriti tra una Citroen C4 intestata e condotta da una 45enne impiegata di Sanluri che viaggiava coi due figli di 17 e 14 anni e una Fiat Grande Punto.

Il conducente di quest’ultimo mezzo, invece che soccorrere la controparte si era dato alla fuga. La donna era rimasta ferita nell’impatto ed era stata trasportata in codice giallo, presso il pronto soccorso dell’ospedale di San Gavino Monreale.

I primi accertamenti hanno permesso di appurare che l’incidente si era verificato a causa dell’invasione dell’opposta corsia di marcia da parte della Fiat Grande Punto. Gli approfondimenti sul posto hanno poi portato al rinvenimento di un portafoglio con all’interno i documenti d’identità dell’intestatario della Fiat Grande Punto e una modica quantità di cocaina, sottoposta a sequestro.

Stamattina il fuggitivo, essendosi sentito male, si è recato anch’egli al pronto soccorso di san Gavino, ammettendo di essere stato protagonista di un incidente stradale. I sanitari hanno informato i carabinieri di Barumini di tale circostanza e i militari hanno richiesto accertamenti in merito a una possibile positività agli stupefacenti dell’uomo. Potrebbe essere stato questo il motivo della fuga. L’uomo dovrà rispondere di omissione di soccorso, lesioni gravi e forse guida sotto l’effetto di stupefacenti, ma questo si vedrà. Insomma rischia una condanna di non poco conto benché sia incensurato.

L’articolo Provoca incidente con feriti e scappa: carabinieri trovano cocaina nel suo portafoglio proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *