Piano, istruzione, viabilità e sistemi museali: quattro incontri – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. Accanto al piano strategico per lo sviluppo, la Provincia organizza quattro webinar che avranno inizio il prossimo 28 maggio. Nel primo appuntamento (alle 10.30), si parlerà di istruzione, argomento ritenuto centrale anche per via di quell’abbandono scolastico che sembra non trovare una soluzione in una regione come la Sardegna. Il 28, diretta social sulla pagina Facebook della Provincia e di Matex Tv, media partner, che trasmetterà anche sulla propria web tv. Intervengono l’amministratore dell’ente Costantino Tidu, Emiliano Fenu (senatore), Gian Battista Usai (dirigente Scolastico), Alessandro Corrias (assessorato regionale Pubblica istruzione) e Mariantonietta Ferrante (Liceo Enrico Fermi di Nuoro).

Si prosegue il 3 giugno, sempre alle 10.30, con : “Piano di Rilancio del Nuorese: lo Stato dell’arte”. Relatori Costantino Tidu, Alessandra Zedda (assessora regionale del Lavoro) Pietro Pittalis (deputato), Roberto Deriu (c e Franco Mula, consiglieri regionali. Al webinar è stata invita anche Alessandra Todde, sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo Economico.

Il 10 giugno, alle 11.30, è la volta di “Viabilità e Sicurezza stradale”. Relatori: Antonio Gaddeo (dirigente settore impianti tecnologici della Provincia), Aldo Salaris, assessore regionale ai Lavori pubblici, Massimo Cannas (sindaco di Tortolì) e Giuseppe Ciccolini (sindaco di Bitti).

Si chiude il 18 giugno, alle 10.30, con il webinar dedicato a “Sistemi museali e bibliotecari: governance e digitalizzazione”. Introduce e modera Fabrizio Mureddu (commissario UniNuoro). Relatori Fabrizia Sanna (direttore generale della Provincia), Michele Pais (poresidente del Consiglio regionale), Agostino Cicalò (Distretto culturale del Nuorese), Luigi Fassi (direttore MAN), Stefania Masala (commissaria Isre) e Michele Trimarchi (presidente Tool for culture e docente universitario).

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *