Pedopornografia online: un 29enne sardo tra gli arrestati – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Nella vasta operazione coordinata dalla Procura di Palermo e mirata al contrasto dello sfruttamento sessuale online dei minori, è stato arrestato un 29enne sardo.

L’uomo, originario del Cagliaritano e residente a Ossi, in provincia di Sassari, è tra i 13 arrestati – come riporta ANSA -.

Il 29enne il 9 settembre sarebbe è stato colto in flagranza di reato. Gli agenti della polizia postale di Sassari, giunti nella sua abitazione per una perquisizione, l’hanno trovato intento a scaricare materiale pedopornografico. Nell’occasione è stato scoperto un archivio, formato da una quantità di video compresa tra i 10 e i 20mila, molti dei quali con protagonisti minori di età inferiore ai 10 anni.

L’uomo si trova attualmente nel carcere di Bancali.

L’articolo Pedopornografia online: un 29enne sardo tra gli arrestati proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *