Passeggero sbarca in Sardegna con 30 kg di chiocciole giganti africane – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

All’aeroporto “Riviera del Corallo” di Alghero i funzionari ADM di Sassari, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Alghero, hanno rinvenuto nel bagaglio di un cittadino nigeriano, proveniente dalla Nigeria, via Malpensa e Napoli, un sacco di iuta contenente circa 30 Kg. di chiocciole giganti africane di terra, della specie “Achatina fulica”, prive di etichetta e di certificazione sanitaria e pertanto non edibili.

Le chiocciole sono state sottoposte a ispezione dai veterinari del servizio di prevenzione dell’ATS Sardegna – Azienda Tutela Salute della ASSL di Sassari – che hanno prelevato a campione alcuni
esemplari vivi e reattivi agli stimoli tattili, per avviarli a indagine conoscitiva presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Sassari.

Le rimanenti chiocciole sono state sottoposte a sequestro cautelare, in quanto potrebbero appartenere a specie di cui sia vietata l’introduzione o la detenzione nel territorio dell’Unione
Europea e/o potrebbero rientrare nell’elenco delle specie esotiche invasive, di cui al Regolamento di Esecuzione (UE) n. 2016/1141, e nel qual caso, ai sensi dell’art. 7 del Reg. (UE) n. 2014/1143,
non potrebbero essere introdotte nel territorio dell’Unione Europea.

L’articolo Passeggero sbarca in Sardegna con 30 kg di chiocciole giganti africane proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *