Ospedale da campo chiuso per gelo

  • di

NUORO. Troppo freddo all’interno dei tendoni dell’ospedale da campo realizzato dall’esercito nel parcheggio dell’ospedale San Francesco. Il calo verticale dela temperatura ha indotto la direzione Assl a disporre la «ricollocazione dei pazienti Covid nei soli reparti ospedalieri», è scritto in una nota dell’azienda. «La decisione è resa possibile grazie alla disponibilità dei posti letto e come misura preventiva, dato il preannunciato calo delle temperature che potrebbero rendere disagevole l’operatività in tenda», continua la nota della direzione Assl che precisa come si tratti comunque di uno spostamento temporaneo dovuto alle condizioni climatiche.

L’ospedale da campo era stato attivato appena il 10 dicembre scorso con un organico di cinque ufficiali medici e sei sottufficiali infermieri dell’Esercito, sei infermieri e quattro operatori socio sanitari della Assl. L’ospedale era stato installato ai primi di novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *