Orotelli la giunta Bosu è già pronta al debutto – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

OROTELLI. Il nuovo consiglio comunale scaturito dalle elezioni amministrative del 10 e 11 ottobre scorso si insedierà martedì prossimo, 26 ottobre 2021, alle 17. All’ordine del giorno della prima seduta convocata dal neo sindaco, Toni Bosu, figurano la convalida degli eletti, il giuramento del primo cittadino e l’elezione della commissione elettorale. Nel corso dell’assemblea il sindaco presenterà al consiglio anche la nuova giunta. I nomi degli assessori sono già stati resi noti. Vice sindaco con delega al Bilancio è stata nominata Francesca Sedda, 33 anni, che con le sue 105 preferenze è stata la più votata in assoluto. Immacolata Salis, 47 anni e 74 preferenze, dovrà invece occuparsi di Cultura, istruzione e politiche giovanili. A dirigere l’assessorato al Turismo, sport e programmazione degli eventi è stato chiamato Nicola Zoroddu, 39 anni e 74 preferenze. Salvatore Zoroddu, 42 anni e 62 preferenze, dovrà infine occuparsi di Ambiente e decoro urbano e settori connessi.

La giunta sarà, dunque, composta da quattro assessori, che poi sono quelli che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze, più il sindaco. Rispettata la parità di genere: a dirigere gli assessorati sono stati chiamati due uomini e due donne. La maggioranza del neo sindaco in consiglio comunale sarà composta da otto consiglieri: Maria Gabriella Agate, Raimondo Ortu, Gianbattista Pilotto, Antonella Pittalis, Immacolata Salis, Francesca Sedda, Salvatore Zoroddu e Nicola Zoroddu. Sui banchi della minoranza siederanno invece Piero Mereu, candidato sindaco della lista che ha perso le elezioni, Matteo Bosu (79 preferenze), Tony Marteddu (56) e Giovanna Piga (51).

Con la seduta di insediamento del nuovo consiglio comunale guidato dal neo sindaco, Toni Bosu, 50 anni, sposato e padre di tre figli, insegnante nell’istituto comprensivo del paese, Orotelli cambia pagina dopo i tre mandati amministrativi ottenuti dall’ex sindaco Nannino Marteddu, che ha retto le sorti del Comune per 15 anni consecutivi. La lista del nuovo sindaco, Toni Bosu, ha ottenuto 648 voti e il 54,68 per cento. L’altra lista capeggiata dall’ex capo gruppo della maggioranza uscente, Piero Mereu, si è fermata a 537 voti (45,32 per cento), finendo così sui banchi della minoranza dove Mereu era già stato nella consiliatura 2006-2011, guarda caso proprio insieme a Toni Bosu al quale ora dovrà fare opposizione. Della serie mai dare nulla per scontato, specie in politica.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *