Omicidio di Mirko Farci. Shahid preso a botte in carcere dal compagno di cella – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Picchiato nel carcere di Uta dal suo compagno di cella: è successo questo a Shahid Masih, il 29enne pakistano arrestato per l’omicidio del giovane Mirko Farci.

Il ragazzo, la mattina dell’11 maggio, aveva cercato di difendere la madre Paola dall’aggressione di Masih, suo ex compagno, perdendo la vita nella colluttazione a causa di cinque coltellate sferrate con violenza.

Il fatto, riportato stamane dal quotidiano L’Unione Sarda, è avvenuto alcuni giorni fa. Solo l’intervento degli agenti della Polizia Penitenziaria ha evitato conseguenze estreme.

L’articolo Omicidio di Mirko Farci. Shahid preso a botte in carcere dal compagno di cella proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *