Oltre 33mila euro per sostenere le attività economiche e artigianali

  • di

SINDIA. Ammontano complessivamente a 33.425 euro i fondi assegnati al Comune di Sindia dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 settembre 2020, per sostenere le attività artigianali e commerciali che abbiano sede operativa nel territorio comunale o che in esso intendano intraprendere nuove attività economiche, purché regolarmente costituite e iscritte al registro delle imprese. L’intervento a sostegno delle imprese artigianali e commerciali si articola in due linee distinte. La prima, alla quale la giunta comunale ha destinato 11.142 euro, prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto per ristorare le spese di gestione sostenute nel corso del 2020; la seconda, per la quale le risorse disponibili sono pari a 22.283 euro, è finalizzata ad agevolare la ristrutturazione, l’ammodernamento e l’innovazione dei prodotti e dei processi produttivi, compresi quelli legati al marketing on-line e alla vendita a distanza. Le domande per partecipare al bando dovranno essere presentate al Comune di Sindia entro le 14 del 1 febbraio 2021 tramite posta elettronica certificata o consegna a mano all’ufficio protocollo dalle 11 alle 13, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì.(s.b.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *