Oliena, allo studio il piano per lo sviluppo sostenibile – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

OLIENA. Sta partendo in questi giorni il percorso condiviso per il Piano di sviluppo sostenibile del Comune di Oliena. «Abbiamo dato incarico a Rete Gaia srl che, vista la situazione pandemica, in queste settimane avvierà le prime fasi di lavoro attraverso i canali web e social. «Il Comune di Oliena – è scritto in una nota della giunta – ha incaricato la società Rete Gaia Srl del supporto per la definizione del Percorso di valorizzazione e gestione del patrimonio ambientale e culturale di Oliena e del Piano di valorizzazione delle terre civiche. Una parte rilevante dei beni materiali e immateriali che sono alla base del percorso di valorizzazione del territorio di Oliena si trova nella Valle di Lanaitho che ricomprende a sua volta un’ampia parte delle terre civiche».

I piani non saranno complicati strumenti teorici ma raccoglieranno tutte le informazioni e gli indirizzi costruiti insieme alla popolazione, nell’ambito delle norme esistenti. Saranno invece l’occasione per ragionare sulle opportunità di sviluppo economico e sociale e per iniziare a dare gambe concretamente a nuove iniziative imprenditoriali o no profit. «Lo sviluppo delle attività – prosegue il Comune – si spiega- verrà attuato attraverso un ampio e continuo percorso di progettazione partecipata, che coinvolgerà i cittadini, le imprese, le organizzazioni, le associazioni e tutti i livelli di rappresentanza del territorio. Il territorio è un bene prezioso che “appartiene” alla comunità olianese, che lo vive e che a esso è legata in modo indissolubile. È una ricchezza importante, si basa su questo infatti il senso di identità della comunità, l’affezione alla propria terra, la volontà di preservarla e di fondare su di essa una parte importante del futuro delle generazioni che verranno».

A partire dalla seconda settimana di aprile inizieranno gli incontri di persona, nel rispetto delle norme anti Covid. Inizialmente si tratterà di incontri individuali con rappresentanti dei cittadini, delle imprese e delle associazioni. Poi, già nel mese di maggio, si organizzeranno i primi incontri pubblici all’aperto.

Il Comune organizzerà uno spazio dedicato in una struttura adeguatamente attrezzata, a breve verrà comunicato quale sarà e saranno fissati degli incontri. Per trovare ulteriori informazioni: https://sites.google.com/retega…/piano-di-sviluppo-di-oliena

©RIPRODUZIONE RISERVATA

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *