Ogliastra, ecco tutti i sindaci eletti: tra prime volte, conferme e grandi ritorni – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Sono ufficiali tutti i risultati delle elezioni amministrative che riguardava il rinnovo dei consigli comunali in sette paesi d’Ogliastra, con i cittadini chiamati alle urne domenica 10 e lunedì 11 ottobre.

A Baunei, il nuovo sindaco sarà l’avvocato 47enne Stefano Monni con la lista “Per Baunei e Santa Maria”, che raccoglie il testimone dal primo cittadino uscente Salvatore Corrias, superando la soglia del quorum essendo l’unico candidato in campo, in questa tornata elettorale.

Talana, sarà guidata da  Christian Paolo Loddo, 47enne docente di lettere a Tortolì, presentatosi con la lista “Talana rinasce nel cuore”.  Anche in questo caso è bastato il superamento del quorum – avvenuto già ieri sera – e succede al commissario prefettizio.

Anna Assunta Chironi si conferma sindaca di Triei. Alla 51enne, laureata in Giurisprudenza, sostenuta dalla lista “Triei Nuova“,  è bastato superare la soglia del quorum con la lista “Triei Nuova” per poter iniziare il secondo mandato consecutivo.

A Cardedu il nuovo primo cittadino sarà Giacomo Pani candidato con la lista “Ricostruiamo per il futuro”. Il 51enne ex segretario della CGIL Nuoro- Ogliastra, ha la meglio sul sindaco uscente, il 43enne ingegnere Matteo Piras, alla guida della lista “Cardedu si rinnova e continua“.

Alla guida di Lotzorai ci sarà Cesare Mannini che supera Antonello Rubiu, che abdica dopo due mandati consecutivi alla guida del paese. Il 43enne, geometra, nuovo primo cittadino si è presentato con la lista “Noi per Lotzorai Donigala e Tancau”, mentre il 58, ispettore superiore del Corpo Forestale, sindaco uscente era sostenuto dalla lista “Lotzorai bene comune”.

A Ulassai, ritorna a ricoprire la carica di primo cittadino Giovanni Soru. Per il 67enne ingegnere sarà il quinto mandato, dopo essere stato al timone del del paese della Valle del Pardu in due differenti periodi: dal 1988 al 1997 e dal 2001 al 2011. Con la sua lista “Il Cantiere”, si è imposto sul sindaco uscente  Gianluigi Serra – 43enne ingegnere anch’egli – sostenuto da “Viviamo Ulassai”.

La sfida a tre invece di Tertenia, ha premiato il capo dell’esecutivo uscente: Giulio Murgia alla guida della lista “Unidade“. Il 43enne geometra si conferma sindaco superando il 62enne imprenditore, Francesco Lai, sostenuto dalla lista “Progetto Tertenia crescere insieme” e  il veterano 72enne professore in congedo, Guido Pisu presentatosi con la lista “Per volare alto“.

L’articolo Ogliastra, ecco tutti i sindaci eletti: tra prime volte, conferme e grandi ritorni proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *